parallax background
 

Evento 2020 "Paesaggi di Mezzo Primavera"
la Sicilia dell'Entroterra da vivere e da raccontare


 

Con "Paesaggi di Mezzo Primavera" evento 2020 abbiamo voluto dare continuità alla prima edizione, l'evento 2019Paesaggi di Mezzo Autunno”. Raccontare e vivere i colori, i profumi, il cibo, le sonorità dei territori del centro Sicilia, ma anche le bellezze e i tesori che qui insistono. Cerchiamo di rappresentare la complessità del “Paesaggio”, unico e tipico, nelle sue diverse accezioni.
Si è fatto ciò perché riteniamo il paesaggio la principale infrastrutturazione che deve e che può sostenere un reale riscatto delle aree interne della Sicilia, in via di desertificazione demografica, industriale, economica e culturale.




La Mission

Conoscere, valorizzare e promuovere

Il territorio di Caltanissetta e più in generale del centro Sicilia, apparentemente arido e monotono, specie nei suoi continui paesaggi collinari, si presenta invece ricco di beni culturali, architettonici, realtà museali, riserve naturali ed ambientali; un territorio a molti ancora poco conosciuto, che ha un suo fascino e suscita spesso in chi lo visita stupore, per la scoperta di un interno della Sicilia così ricco di storia e cultura, che va raccontato in termini narrativi, scientifici e di fruizione turistica.

Comitato organizzatore

Legambiente e Slow Food organizzano il 2° Evento denominato
“Paesaggi di Mezzo Primavera” - La Sicilia interna da raccontare.


 
 

 

Dopo l'evento di Ottobre che ha valorizzato i "paesaggi" autunnali, nel 2020 si vuole realizzare una seconda edizione di "Paesaggi di Mezzo", con un focus questa volta sulle tante bellezze della nostra Primavera.

parallax background
 

La Sicilia è il paese delle arance, del suolo fiorito la cui aria, in primavera, è tutto un profumo... Ma quel che ne fa una terra necessaria a vedersi e unica al mondo, è il fatto che da un'estremità all'altra, essa si può definire uno strano e divino museo di architettura.” Guy De Maupassant”




"PAESAGGI DI MEZZO - PRIMAVERA”
La Sicilia dell'entroterra da raccontare

 

L'idea è quella di fare riscoprire,
nei weekend 8-10, 15-17 e 22-24 Maggio 2020, altre aziende dell'agro-alimentare, nuovi luoghi culturali ed ambientali del centro Sicilia, altre sonorità, musiche, costumi e tradizioni del periodo, altri racconti, ma anche cibo, sapori e colori stagionali.



 

Weekend 8/9/10 Maggio 2020

PERCORSI PAESAGGISTICI/SENSORIALI


Venerdì 8 maggio 2020.

ore 16.00-20.00: PERCORSO PAESAGGISTICO/SENSORIALE

 Masseria Santa Barbara (antica residenza del Barone Calafato)
 Corso formativo sulle piante aromatiche e le erbe officinali del centro Sicilia
 Ore 16.00 - appuntamento al Villaggio Santa Barbara di Caltanissetta (presso lo spiazzo dell'ex campo scuola di atletica leggera)  16.20 - dopo 5 minuti di passeggiata, arrivo alla Masseria, inizio del percorso conoscitivo sulle coltivazioni di erbe aromatiche/officinali e sugli aspetti storico-architettonici
 Ore 18.00 – rientro in masseria e inizio formazione specifica e laboratoriale
 Ore 20.00 - termine delle attività


Sabato 9 maggio 2020.

ore 8.00-18.00: PERCORSO PAESAGGISTICO/SENSORIALE

 Dall'antico Feudo del Principe Lanza di Scalea al Feudo Principi di Butera
 Ore 8.15 - appuntamento presso lo spiazzo Bloy a Caltanissetta
 Ore 8.30 - partenza, con mezzo proprio, per il Feudo del Principe Lanza di Scalea (30 minuti di auto, 43 Km)
 Ore 9.00 - arrivo ed accoglienza presso l'odierna masseria dell'Azienda agricola Fontanazza, con visita del caseggiato e un breve laboratorio sulla preparazione di marmellata, realizzata con le albicocche dell'azienda
 Ore 10.30 - partenza del percorso a piedi (circa 5,5 Km a piedi) all’interno dell'ex Feudo Lanza di Scalea
 Ore 12.30 - arrivo al Feudo Principi di Butera, visita guidata della cantina vitivinicola e dell'antico Baglio dei Principi di Butera
 Ore 14.30 - degustazione di vini dell'azienda e di prodotti tipici locali
 Ore 16.00 – rientro a casa, con arrivo alle ore 17



Spiegazioni a cura di: Stefania Fontanazza e Daniela Fontanazza (proprietarie dell'azienda), Irene Milazzo (guida del Feudo Principi di Butera)
- Si raccomandano: scarponcino e calze lunghe, pantaloni lunghi, cappellino, acqua
- Difficoltà del percorso: bassa
- Prenotazione: obbligatoria

Domenica 10 maggio 2020.

ore 08.00-18.00: PERCORSO PAESAGGISTICO/SENSORIALE

 Dall'insediamento Greco di Polizzello (IV e V sec a.C.) al Castello Manfredonico Chiaramontano di Mussomeli
 Ore 8.00 - appuntamento in Viale della Regione a Caltanissetta (presso il distributore AGIP)
 Ore 8.15 - partenza, con mezzo proprio, per Polizzello (50 minuti di auto, 44 Km)
 Ore 9.05 - arrivo a casa “Sorce” ed inizio del percorso guidato (circa 4,5 Km a piedi) all’interno del Parco Archeologico; visita della sorgente “a’ favara”, del sommaccheto, dell’acropoli, delle emergenze naturalistiche, della necropoli, della casa di Genco Russo, della Borgata Polizzello
 Ore 13.00 - rientro a casa “Sorce” per consumare prodotti locali, a km zero, messi a disposizione dall'organizzazione
 Ore 14.45 - partenza alla volta di Mussomeli (15 minuti di auto, circa 7,5 Km)
 Ore 15.00 - arrivo e visita guidata del castello Manfredonico Chiaramontano, con tutte le sue storie e leggende (circa 0,5 Km a piedi)
 Ore 17 - rientro a casa con arrivo alle ore 18



Spiegazioni a cura di: Salvatore Scarlata (Funzionario direttivo della Regione Sicilia) e Mario Cassetti (esperto degli aspetti storico-architettonici)
- Si raccomandano: scarpe da trekking e calzettoni lunghi, cappellino, pantaloni lunghi, acqua Si consiglia: binocolo e macchina fotografica
- Difficoltà del percorso: media
- Prenotazione: obbligatoria


 

Il "Villaggio" Parco Archeologico Palmintelli


Weekend 15/16/17 Maggio 2020


Venerdì 15 maggio 2020.

ore 09.00-20.00: Villaggio Parco Archeologico Palmintelli

● ore 9.00: apertura al pubblico del Parco Archeologico Palmintelli
● ore 9.00-13.00: apertura spazio espositori ed esposizioni
● ore 9.30: inaugurazione del "Giardino Filosofico" dedicato a Rosario Assunto
● ore 9.30-11.00: (1° turno) tour guidati per le scuole Secondarie di 1° grado
● visita guidata alla scoperta del "Giardino Filosofico" dedicato a Rosario Assunto
● laboratorio didattico: "Costruire il Verde" (a cura di Valeria Tumminelli dell'Associazione Nazionale Guardia Boschi)
● ore 11.30-13.00: (2° turno) tour guidati per le scuole Secondarie di 1° grado
● visita guidata alla scoperta del "Giardino Filosofico" dedicato a Rosario Assunto
● laboratorio didattico: "Costruire il Verde" (a cura di Valeria Tumminelli dell'Associazione Nazionale Guardia Boschi)
● ore 16.00-22.00: apertura spazio espositori ed esposizioni
● ore 16-22.00: apertura villaggio presidi ed eccellenze Slow Food
● ore 18.00-19.30: incontro con il Cantastorie Nonò Salamone e Michele Burgio
● ore 19.30: laboratorio di degustazione Slow Food: "Le erbe selvatiche e la storia dei fogliamari di Caltanissetta"
● ore 20.00-23.00: apertura area FOOD
● ore 20.00: Rassegna Cantautori: apertura del concerto con tre artisti del territorio locale, a seguire il Cantautore palermitano Fabrizio Cammarata



Sabato 16 maggio 2020.

ore 09.00-20.00: Villaggio Parco Archeologico Palmintelli

● ore 9.00: apertura al pubblico del Parco Archeologico Palmintelli
● ore 9.00-13.00: apertura spazio espositori ed esposizioni
● ore 9.30-11.00: (1° turno) tour guidati per le scuole Secondarie di 2° grado
● visita guidata alla scoperta del "Giardino Filosofico" dedicato a Rosario Assunto
● laboratorio didattico con il Pittastorie Lorenzo Ciulla
● ore 11.30-13.00: (2° turno) tour guidati per le scuole Secondarie di 2° grado
● visita guidata alla scoperta del "Giardino Filosofico" dedicato a Rosario Assunto
● laboratorio didattico con il Pittastorie Lorenzo Ciulla
● ore 16.00-22.00: apertura spazio espositori ed esposizioni
● ore 16-22.00: apertura villaggio presidi ed eccellenze Slow Food
● ore 18.00-19.30: incontro con il Kuntastorie del Castello di Milazzo, Nino Pracanica
● ore 19.30: laboratorio di degustazione Slow Food: "L'alimentazione dei "surfarari" e le pietanze della vera tradizione popolare"
● ore 20.00-23.00: apertura area FOOD
● ore 21.00: Rappresentazione teatrale dell'attore Vincenzo Volo



Domenica 17 maggio 2020.

ore 09.00-20.00: Villaggio Parco Archeologico Palmintelli

● ore 9.00: apertura al pubblico del Parco Archeologico Palmintelli
● ore 9.00-13.00: apertura spazio espositori ed esposizioni
● ore 10.00-11.30: 2° incontro sul percorso di costruzione dell'Ecomuseo del Centro Sicilia - firma della carta dei valori
● ore 11.30-12.30: laboratorio di degustazione Slow Food: "La colazione identitaria delle strutture ricettive del territorio" (incontro riservato agli operatori, ma aperto anche al pubblico)
● ore 16.00-22.00: apertura spazio espositori ed esposizioni
● ore 16-22.00: apertura villaggio presidi ed eccellenze Slow Food
● ore 18.00-19.30: incontro con la Cantautrice siciliana, genere folk, Giusi Schilirò
● ore 19.30-20.30: laboratorio di degustazione Slow Food: "La riscoperta dei grani gentili siciliani" (con la presenza di autentica personalità esperta dell'argomento) ● ore 20.00-23.00: apertura area FOOD
● ore 21.00: Serata Rock'n'roll: si esibiranno tre formazioni storiche del genere '50




 

Weekend 22/23/24 Maggio 2020

PERCORSI PAESAGGISTICI/SENSORIALI


Venerdì 22 maggio 2020.

ore 16.00-20.00: PERCORSO PAESAGGISTICO/SENSORIALE
 Da Santa Croce alla Badia a San Micheluzzu
 Errando lungo la via ex voto degli zolfatari (Caltanissetta)
 Ore 16.00 - raduno, a partire dalle ore 16:00, alla Badia di Caltanissetta
 Ore 16.15 – partenza del percorso a piedi (circa 3 km) lungo la strada degli Zolfatari, che dai quartieri più antichi della città si recavano verso i siti minerari (Gessolungo, Junco- Tumminelli, Saponara, Trabonella, etc.). Durante la camminata si evidenzieranno gli aspetti storico-architettonici, naturalistici, geologici, storico-letterari, storico-automobilistici
 Ore 20.00 - termine della passeggiata e rientro al punto di partenza con mezzo messo a disposizione dall'organizzazione


Spiegazioni a cura di: Mario Cassetti (esperto degli aspetti storico-architettonici), Amedeo Falci (naturalista), Enrico Curcuruto (geologo), Lillo Ariosto (conoscitore degli aspetti storico-automobilistici, Salvatore Vizzini (esperto degli aspetto storico-culturali)
- Si raccomandano: scarpe comode, acqua
- Difficoltà del percorso: bassa
- Prenotazione: obbligatoria


Sabato 23 maggio 2020.

ore 08.00-21.00: PERCORSO PAESAGGISTICO/SENSORIALE
 Dalla Rocca spaccata di Sutera a Montedoro (antico feudo di Don Diego Tagliavia Cortez Aragona)
 Ore 8.00 - appuntamento in Viale della Regione a Caltanissetta (presso il distributore AGIP)
 Ore 8.15 - partenza, con mezzo proprio, per Sutera (60 minuti di auto, 43 Km)
 Ore 9.15 - arrivo a Sutera (Piazza della Repubblica)
 Ore 9.30 - spostamento al punto di partenza del percorso trekking di Rocca Spaccata (circa 4 Km a piedi) e avvio della passeggiata
 Ore 12.30 - rientro al punto di partenza e visita al museo etno-antropologico
 Ore 13.30 - pausa pranzo a sacco e degustazione di prodotti tipici locali di Sutera
 Ore 15.00 - trasferimento a Montedoro
 Ore 15.30 - arrivo a Montedoro, sistemazione nelle camere dell'albergo diffuso e pausa di riposo
 Ore 17.30 - passeggiata alla scoperta del museo diffuso della civiltà contadina
 Ore 19.00 - spostamento al Museo della Zolfara e relativa visita
 Ore 20.00 - osservazioni dirette al telescopio dell'Osservatorio Astronomico
 Ore 21.00 - degustazione di prodotti tipici di Montedoro e giropizza alle "Cupolette rosse"



Domenica 24 maggio 2020.

ore 09.00-17.00: PERCORSO PAESAGGISTICO/SENSORIALE
 Milena, "Paese delle Robbe" e sede della RNI di Monte Conca (grotte e cavità carsiche)
 Ore 9.00 - raduno presso la sede della Riserva Naturale Integrale di Monte Conca (via Pietro Nenni n°4, Milena)
 Ore 9.15 - spostamento verso la Riserva Naturale Integrale Monte Conca
 Ore 9.30 - partenza del percorso trekking, con visita dell'inghiottitoio, delle cavità carsiche e delle emergenze naturalistiche della Riserva (a cura delle guide del CAI)
 Ore 12.30 - ritorno al punto di partenza del trekking
 Ore 12.45 - spostamento “Robba Maaro” (Villaggio Grappa - Milena)
 Ore 13.00 - degustazione a base di prodotti e piatti tipici della tradizione locale
 Ore 15.00 - visita dell' agglomerato urbano di Milena, "Paese delle Robbe"
 Ore 17.00 - rientro a casa


Spiegazioni a cura di: Nino Pardi (Ass. GDOSutera), Davide Petix (ass. StarGeo), Vincenzo Biancone (guida CAI), Giuseppe Giugno (Ass. Alchimia)
- Si raccomandano: scarponcino e calze lunghe, pantaloni lunghi, cappellino, acqua Si consiglia: macchina fotografica, binocolo
- Difficoltà del percorso: medio-bassa
- Prenotazione: obbligatoria