Continuiamo nel "racconto" del nostro territorio che ci accompagnerà all'evento Paesaggi di Mezzo Primavera" evento 2021:

Appuntamento al 3 ottobre con la ciclo/passeggiata del Castello di Pietrarossa.

Raccontare e vivere i colori, i profumi, il cibo, le sonorità dei territori del centro Sicilia, ma anche le bellezze e i tesori che qui insistono. Cerchiamo di rappresentare la complessità del “Paesaggio”, unico e tipico, nelle sue diverse accezioni.
Si è fatto ciò perché riteniamo il paesaggio la principale infrastrutturazione che deve e che può sostenere un reale riscatto delle aree interne della Sicilia, in via di desertificazione demografica, industriale, economica e culturale.




Comitato organizzatore

Legambiente e Slow Food organizzano, per “Paesaggi di Mezzo”, in collaborazione con l’Amministrazione Comunale di Caltanissetta e in occasione della partenza da Caltanissetta del Giro-E (Giro d’Italia con bici a pedalata assistita), una ciclo-passeggiata paesaggistico-sensoriale attorno al Castello di Pietrarossa.

“Paesaggi di Mezzo” - La Sicilia interna da raccontare.


 
 

parallax background
 

La Sicilia è il paese delle arance, del suolo fiorito la cui aria, in primavera, è tutto un profumo... Ma quel che ne fa una terra necessaria a vedersi e unica al mondo, è il fatto che da un'estremità all'altra, essa si può definire uno strano e divino museo di architettura.
”Guy De Maupassant”




"PAESAGGI DI MEZZO”
La Sicilia dell'entroterra da raccontare

SABATO 3 Ottobre 2020 - dalle ore 09,30

- CICLO/PASSEGGIATA PAESAGGISTICO/SENSORIALE -



L'itinerario ad anello sarà percorso, la mattina di sabato 3 ottobre 2020, in senso antiorario con registrazione e partenza dal Centro Culturale Polivalente "Michele Abbate"; è lungo circa 17 km; prevede il passaggio da via Serra della Difesa, SS 122 (Capodarso-Santa Barbara), via Xiboli, via Paolo Emiliani Giudici, via Tumminelli, via Roma, viale Amedeo e via Stazzone; si potrà realizzare a partire dalle ore 9:30, con gruppi e capofila che partiranno ogni ora.

Lungo lo stesso percorso si prevedono sei punti stop per informazioni culturali ed ambientali, esposizioni artistiche e degustazioni di prodotti eno-gastronomiche:









La ciclo-passeggiata sarà aperta a tutti, potrà essere realizzata in bici normale o a pedalata assistita, a camminata lenta o corsa (running). Per chi volesse è anche a disposizione un bus navetta che ogni ora farà la spola tra il Centro Culturale Polivalente "Michele Abbate" e il sito/stop n°4 di c.da Gulfi.
Le bici potranno essere portate direttamente dai partecipanti o essere noleggiate dall’organizzazione (con prelievo e rilascio davanti al Centro Culturale Polivalente "Michele Abbate"). Queste ultime, essendo in disponibilità limitata, devono essere prenotate per tempo, telefonando al seguente numero di cellulare: 3393591755.

Costo di partecipazione (comprensivo dei tickets di degustazione e visita al villaggio rupestre di c.da Gulfi):
• € 20 per chi affitta anche la e-bike;
• € 10 per gli adulti;
• € 5 per i ragazzi, con età superiore ai 14 anni, e per i ciclisti iscritti alle associazioni sportive;
• gratis per i bambini e ragazzi fino a 14 anni.

Difficoltà (per chi va in bici):
• medio-alta per l'anello completo in bici (in particolare si segnala un tratto, in parte sterrato e dissestato, di circa 2 km con pendenza da elevata a molto elevata, nel tratto che dal Torrente di c.da Persico risale verso la SS 122);
• bassa nei primi 6 km.

Difficoltà (per chi va a piedi):
• medio-bassa per l'anello completo;
• bassa nei primi 6 km.

Durata (per chi va in bici o a piedi): circa 4 ore (in base alle soste realizzate).

PARTNER: E-Voluti Collaborazioni: I.I.S.S. "Juvara-Manzoni" di Caltanissetta, I.I.S.S. " A. Volta" di Caltanissetta, E-Bike Sicily ciclo-turismo rurale di San Cataldo (CL), Bici Sanicola di Palermo, Team RM (Race Mountain), Associazione B&B Castelli Nisseni.




Il progetto si fonda su alleanze


L'Azienda Elettrocostruzioni S.r.l è partner di questo evento


Elettrocostruzioni s.r.l. è una società italiana presente nel mercato italiano da oltre 45 anni.
Dal 1972 ad oggi l’azienda ha puntato sulla formazione del suo personale per diventare leader nel campo delle innovazioni tecnologiche del settore ingegneristico delle energie rinnovabili.
Un know-how che ha accresciuto l’esperienza dei tecnici e dei professionisti a beneficio della collettività e degli utenti finali. Uno standard che ogni giorno rispetta i criteri previsti dalla certificazione di qualità ISO 9001 e dal Gruppo Enel.

 
 

La mission è quella di implementare sistemi innovativi per costruire e mantenere linee di media e bassa tensione, al fine di rendere funzionale la rete di distribuzione, tramite impianti poligenerativi e diffusi.

Inoltre mira a offrire servizi sempre più smart ed efficienti nelle tre principali aree di intervento.
Il focus ruota attorno a:
- Progettazione e assistenza di impianti elettrici;
- Fonti rinnovabili;
- Risparmio energetico;
- Mobilità elettrica.

La ricca conoscenza delle tecnologie industriali e la combinazione delle competenze, adeguata agli standard europei, ha permesso all’azienda di evolversi in quattro campi di intervento. Una visione strategica apprezzata sia dalle microimprese sia dal settore pubblico. Un riconoscimento che ha permesso a Elettrocostruzioni s.r.l. di essere inclusa tra i partner di ENEL.
Oggi Elettrocostruzioni rappresenta un affidabile partner per il gestore degli impianti di distribuzione garantendo un servizio di OeM e reperibilità su un territorio che ha un’estensione di circa 4.000 kmq.

 


La Mission
Conoscere, valorizzare e promuovere

Il territorio di Caltanissetta e più in generale del centro Sicilia, apparentemente arido e monotono, specie nei suoi continui paesaggi collinari, si presenta invece ricco di beni culturali, architettonici, realtà museali, riserve naturali ed ambientali; un territorio a molti ancora poco conosciuto, che ha un suo fascino e suscita spesso in chi lo visita stupore, per la scoperta di un interno della Sicilia così ricco di storia e cultura, che va raccontato in termini narrativi, scientifici e di fruizione turistica